CONFAPPI FNA NAPOLI E CASERTA RISPONDE AL QUESITO DI CARLO G.:

Carlo G.: "Il mio proprietario di casa non provvede alle riparazioni necessarie: io, conduttore, potrei sospendere il pagamento del canone?"

CONFAPPI FNA NAPOLI E CASERTA RISPONDE: "Anche qualora il proprietario non provveda ad effettuare riparazioni necessarie che turbano il godimento del bene locato, il conduttore non può sospendere il pagamento del canone. Qualora vi sia l'urgenza d'interventi di ordinaria o straordinaria manutenzione può provvedervi direttamente l'inquilino, dandone contemporaneamente avvivo al locatore, cosicchè questi possa attivarsi per il pronto rimborso delle spese"